4985 visitatori in 24 ore
 233 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Paola Riccio

Paola Riccio

Sono felice di vivere in modo semplice ed esemplare
come il sole, come il pendolo, come il calendario.
Marina Cvetaeva ... (continua)


La sua poesia preferita:
Dissolvenza
Poi,

quando scrivo mi dissolvo
come mille frammenti di luce.

Muto in pulviscolo
e sogno imperi di mare
e musici
che il vento accarezza.

Abito castelli di fresie
e un esercito di salici antichi
bisbiglia una ninna nanna
mai satura...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Puzzle
Ricomponimi,
sono scomposta a monte.

Ho smarrito il senso
e la direzione
del mio io illogico.

Ne ho perso i pezzi
e ora necessito
di collante
per stare...  leggi...

La primavera è un baro
Rinascita inconclusa di gemme di vita
in te scorgo l'oscurità in nero abisso
di eventi cinerei che il vento
non spazza e ricostituisce.

Me povera,
a errare da sempre la colpa dell'errore
non espio ma senza ritegno persisto
nel risalire...  leggi...

Domenica pomeriggio
Ride forte qualcuno al sesto piano
mentre nel nostro correre allucinato
i corpi prendono il sopravvento,
le mani ad aggrovigliarsi
e cercarsi e prendersi e perdersi
nella sosta del dopo pranzo.

Sonno di bambino e perfetta unione di noi,
come...  leggi...

Doppelgänger addio
Condividemmo neuroni e pioggia,
ramificazioni di tessuto nervoso e cuore,
post atomici paesaggi della mente,
dolorose visioni in scrittura moderna.

Altra me stessa in poetica forma,
altra me stessa in liriche ossessioni
e apocalittiche oniriche...  leggi...

L'ignoto a venire
Indosserò la veste dell’estate
e salirò da te come virginea amante
a cercar carezze nuove e luminosi soli,
sogni imperituri in argentee notti.

Sarà per mio diletto o per mia croce
voler ancora sospettar l’amore
nel mio...  leggi...

The day after me
Forse un’atmosfera rarefatta,
luce bianca del nord
come certe sfumature del Baltico russo
o l’umidità persistente del Ladoga,
odore di larici spiazzati dal vento
nell’arcipelago di Valaam.

Ti farò dono delle mie matrioske prima di...  leggi...

Scrivo
Come protesi salvifica
la mia penna
dalla disabilità della sensibilità
mi solleva.

Brandelli dell’anima mia
sono viva e dunque scrivo.
Pulsa la carne mia,
duole il cuore e si annulla la mente
in confini carichi di rabbia e...  leggi...

Paola Riccio

Paola Riccio
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Dissolvenza (29/05/2017)

La prima poesia pubblicata:
 
Daccapo (12/05/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Senza titolo (20/07/2018)

Paola Riccio vi consiglia:
 Donne dai ricci capelli (08/10/2015)
 Incoerenze emozionali (19/10/2015)
 The day after me (06/11/2015)
 Domenica pomeriggio (15/10/2015)

La poesia più letta:
 
Velenosa Ossessione (15/05/2015, 2602 letture)

Paola Riccio ha 7 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Paola Riccio!

Leggi i segnalibri pubblici di Paola Riccio

Leggi i 412 commenti di Paola Riccio


Leggi i racconti di Paola Riccio

Le raccolte di poesie di Paola Riccio

Paola Riccio su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 16/06/2018
 il giorno 09/06/2017
 il giorno 02/06/2016

Autore della settimana
 settimana dal 22/01/2018 al 28/01/2018.
 settimana dal 21/11/2016 al 27/11/2016.
 settimana dal 14/12/2015 al 20/12/2015.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Paola Riccio? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Paola Riccio in rete:
Invia un messaggio privato a Paola Riccio.


Paola Riccio pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

L'abito da sposa

Palermo, Italia, 1938: la guerra è ancora lontana. Glitter è un giovane artista tedesco, venuto in Italia per fare (leggi...)
€ 2,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Paola Riccio

Doppelgänger addio Introspezione
Condividemmo neuroni e pioggia,
ramificazioni di tessuto nervoso e cuore,
post atomici paesaggi della mente,
dolorose visioni in scrittura moderna.

Altra me stessa in poetica forma,
altra me stessa in liriche ossessioni
e apocalittiche oniriche sensazioni,
impellente bisogno di descrivere l’anima
e le sue declinazioni in pazzia.

Ti permisi di espandere ed esistere
come avatar dei sogni miei,
come immagine riflessa di me stessa
migliorata e amplificata.

Adesso sono nuda,
senza orpelli di nomi e misteri,
in assenza di linguaggi iperbolici
ed ironici virtuosismi.

In assenza.

Adesso sono nuda,
sono donna senza guscio,
coscienza senza veste,
supernova luminescente di tristezza e gioia.

Brillo come posso.



Paola Riccio 10/12/2015 11:49| 10| 3060 1691


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - zani carlo - Pagu - Jibi - DaviD - daniela dessì - Sara Acireale
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 
I commenti dei lettori alla poesia:

smiley E' la prima volta (credo) che leggo una poesia di quest'autrice. Mi ha incantato con versi fluidi e ricchi di fascino. Un ottimo lavoro che affascina il lettore. Il mio plauso. (Umberto De Vita)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Copia spettrale di una persona vivente, letteralmente "doppio viandante", assimilabile a "bilocato”, il doppelgänger sarebbe generato dalla fobia, e lo ritroviamo nel mito di Narciso, nel ritratto di Dorian Gray, nel Dr Jekyll e Mr Hide. Secondo il folclore i doppelgänger non proiettano ombre, non si riflettono negli specchi e neppure nell'acqua. Un doppelgänger temporale è una versione di sé stessi che si può incontrare durante un viaggio nel tempo; vediamo cioè un duplicato di noi stessi in una diversa linea temporale della nostra storia presente o futura. “Ti permisi di espandere ed esistere” scrive Paola Riccio raccontando il suo Doppelganger con il quale, ricorda ancora, “condividemmo neuroni e pioggia”...continua...»
Club ScrivereMina Cappussi (21/03/2017) Modifica questo commento

«Magnifica opera in cui la brava poetessa fornisce un'ampia descrizione di sé, un'anima limpida e nuda dagli orpelli, dà libero sfogo ai sentimenti, personalità in cui coesistono modi di essere differenti, spesso in contrasto tra loro.»
daniela dessì (11/12/2015) Modifica questo commento

«Una poesia bella alla lettura, molto fluida; versi che affascinano il lettore.
Introspezione profonda, una vera forza; complimenti all'autrice. Lirica piaciuta e apprezzata.»
Grazia La Gatta (10/12/2015) Modifica questo commento

«un'opera bella ...un nuovo modo di vedere e provare sensazionni, versi fluidi e belli armoniosa e sentita i miei complimenti»
Club Scriverecarla composto (10/12/2015) Modifica questo commento

«Quanto pesa ogni parola di questa bellissima lirica. Un grande lavoro energico e consapevole che solletica cervello e cuore. La poetessa, la donna e la sua doppia anima, una rinnega l'altra, l'altra si nasconde nell'una. Giano bifronte, a mio avviso, lucente di fascino ed emozioni, da entrambe le facce della stessa anima.
Magari io avessi solo un doppio, qui dentro siamo almeno una ventina...»
DaviD (10/12/2015) Modifica questo commento

«È vero ...quando si dà tutto di sé poi si diventa intimo pensiero. ...
Un fluire di sensazioni avvolgono la lirica.
Complimenti vivissimi»
Club ScrivereRosita Bottigliero (10/12/2015) Modifica questo commento

«C'è chi brilla di luce riflessa e chi di luce propria, direi che l'anima dell'autrice brilla di una particolare e folle luce, cosi come dev'essere un'anima creativa»
Luisa Molinari (10/12/2015) Modifica questo commento

«... e invece la tua luce arriva fino a noi, con potenza e tanta bellezza. Un lavoro sincero, onesto, spiazzante, profondo e unico. Da questi versi nasce una forza che ci afferra come un grande abbraccio. Meravigliosa e altro non so dire.»
Club ScriverePagu (10/12/2015) Modifica questo commento

«Lirica scritta in modo che lasci davvero intendere quello che si nasconde in ognuno di noi... ossia noi stessi...
Ci si incontra e ci si ascolta finché qualche molla scatta ed in qualche modo non ci si riconosce oltre... ed è dura andare avanti ancora... ma si prova ugualmente a brillare.»
Club Scriverezani carlo (10/12/2015) Modifica questo commento

«Una liberazione da un vecchio schema, un nuovo personaggio, un sosia che "sveste" panni nuovi, un nuovo modo di pensare e concepire amore, passione. Uno sdoppiamento voluto concepito e realizzato. Quanto di meglio nella vita la forma più sana della non coerenza che ci spinge a viverci e riconoscerci... finalmente.
Poetesa dalle qualità eccellenti per eleganza e cultura.»
Club ScrivereLuciano Capaldo (10/12/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Introspezione
All by myself
Così
All the lonely people
Vuoto
Tra me e me
Lesson learned
La città e il fiume
Poesia interdetta
Falena
Di notte
Iperico
Neve
Il senso
Binario
Poesia ignorante
Sono
Portici
Resurrezione
Come quando
Grigio
Oltre
Tasselli
Parvenza
Dichiarato nonsense
Stars
Senza titolo
Dissolvenza
Imagination
Pensieri
Preghiera
Arcipelago
Giungla
Volo
Così
Un'altra me
Domanda
Senza titolo
Morfologia
Tra me e me
Pensieri di un mattino gelido in gennaio
Evaporare
La folle
Stasi
Ispirata
Essenziale
Autunno
Incudine
Rain
Libera
Provvisorietà
Intanto
Disadattata
Figlia
Mi lascio passare
La primavera è un baro
Ciò che resta
Migrazione
Sconosciuta
Di me
L'anarchia dei pensieri
Sono qui
Doppelgänger addio
Maldestri pensieri
Incoerenze emozionali
Gomitoli
La doccia
Scrivo

Tutte le poesie

Irrisolti pensieri
Io
Ancora Io
Invece io
Scrivo
Incoerenze emozionali
Caro lettore
Doppelgänger addio
Donne dai ricci capelli
Della perfetta imperfezione
Prigione
Seduzione
La doccia
Sono qui
Musa metropolitana
L'anarchia dei pensieri
Di me
Sconosciuta
Acqua
Così
Tra me e me
Ingiusta- mente




Paola Riccio
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La foto (02/10/2016)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Casualmente (12/11/2016)

Il racconto più letto:
 
La foto (02/10/2016, 471 letture)


 Le poesie di Paola Riccio



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it